In evidenza

Consigliati per voi

Iscriviti alla nostra Newsletter

* indica un campo obbligatorio



GDPR *
Informativa in base al regolamento UE 2016/679 e richiesta consenso.
Ai sensi del Regolamento Europeo in materia di protezione dei dati personali (GDPR), dichiaro che in modo libero, specifico, informato e inequivocabile, esprimo il mio *

  • Consenso
  • Mancato consenso

al fine della ricezione della newsletter, per fini informativi, promozionali e di marketing.


Seguici sui social

logo-twitter-4

#ELEZIONI COMUNALI 2021 A #ROMA: LE NOSTRE PROPOSTE PER GLI #ANIMALI

Scopri di più 👇
https://t.co/jyytNP1Bmt

Siamo in #Puglia, dove i volontari degli #AnimalistiItaliani hanno riportato alla vita Max: un bellissimo pastore tedesco detenuto in un garage da oltre 1 anno.

Sostenici attraverso il tuo #5x1000, a te non costa nulla, ma agli animali come Max salva la vita!
C.F. 96368210587 https://t.co/lzYPpBdZw1

FESTA DI INIZIO ESTATE 20 giugno dalle ore 11 c/o Santuario Fattoria HeartLand- #Roma: ci sarà modo di parlare dei diritti degli animali e di divertirsi insieme.
Tante attività all'aperto e in totale sicurezza.
Prenotazione 📲3343641757
Vi aspettiamo💙
ℹ️ https://t.co/rwUgY6hNFg https://t.co/3G1Iys4i5Y
Animalistiitaly photo

🎙️Oggi alle ore 18:35 sulle frequenze di @RadioVegit seguite il Notiziario.
Il nostro Vice Presidente #RiccardoManca parlerà dello sfruttamento dei #cavalli, partendo dall'incidente avvenuto a #Firenze nei giorni scorsi.

📻Clicca qui per collegarti👉 https://t.co/i2drrJLE83 https://t.co/iBdqsvWy9Y
Animalistiitaly photo
logo-facebook-3

2 days ago

MAX: UNA STORIA TRA BUIO E LUCEChi ti ha tradito ti aveva preso quando eri ancora un cucciolo, illudendoti per 8 lunghi anni. Ti aveva fatto credere di essere amato: dormivi nel suo letto, eri – apparentemente - un membro della sua famiglia.Questa storia arriva dalla Puglia, dove i volontari degli Animalisti Italiani sede di San Severo, hanno riportato alla vita Max: un bellissimo pastore tedesco dal pelo lucidissimo col sole negli occhi prima di essere privato da quella luce.Si, perché il povero Max non solo è stato rinchiuso per un anno in un garage senza poter veder i raggi del sole, ma la sua famiglia umana voleva anche disfarsene. Riusciamo a intercettare il luogo in cui veniva “detenuto” e nell’aprire quella orribile porta di ferro lo intravediamo nel buio.Come si può ridurre in quel modo chi ti ha amato per anni, chi ha messo la sua vita nelle tue mani, chi ha creduto in te?A Max hanno tolto la dignità, hanno ridotto un bellissimo cane come una larva.Max era morto dentro, stava per impazzire: al buio tra gli escrementi che mangiava. Il suo unico passatempo era quello di mordersi la coda girando su se stesso.Nonostante la sofferenza, Max non ha perso la sua bontà e aspetta ancora il suo papà umano.Un cane è una vita!!! Non una cosa vecchia da mettere in cantina quando non serve più.Ma l'amore degli Animalisti Italiani non arretra, mai. Neanche di fronte al buio.Sostenici attraverso il tuo #5x1000, a te non costa nulla, ma agli animali come Max salva la vita!Non lasciare la loro vita appesa ad un filo!C.F. 96368210587 ... See MoreSee Less
View on Facebook

3 days ago

📢 𝐀𝐏𝐏𝐔𝐍𝐓𝐀𝐌𝐄𝐍𝐓𝐎 𝐃𝐀 𝐍𝐎𝐍 𝐏𝐄𝐑𝐃𝐄𝐑𝐄🎙️Oggi alle ore 18:35 sulle frequenze di RadioVeg.it seguite il Notiziario Veg. Il nostro Vice Presidente Riccardo Manca parlerà dello sfruttamento dei cavalli, partendo dall'incidente avvenuto a Firenze nei giorni scorsi.📻Clicca qui per collegarti👉 http://www.radioveg.it/player🔹Nel caso si perdesse la diretta è possibile riascoltare a questo link 👉bit.ly/39Z1HpFoppure seguire le repliche sabato alle ore 9:35 e domenica alle ore 12:35 ... See MoreSee Less
View on Facebook

3 days ago

𝐎𝐑𝐒𝐈 𝐀 𝐓𝐑𝐄𝐍𝐓𝐎: “𝐅𝐮𝐠𝐚𝐭𝐭𝐢: 𝐬𝐢 𝐩𝐫𝐞𝐨𝐜𝐜𝐮𝐩𝐢 𝐝𝐞𝐥 𝐭𝐮𝐫𝐢𝐬𝐦𝐨 𝐚𝐧𝐳𝐢𝐜𝐡𝐞́ 𝐝𝐞𝐥𝐥𝐚 𝐜𝐚𝐜𝐜𝐢𝐚 𝐚𝐥𝐥’𝐨𝐫𝐬𝐨”!Maurizio Fugatti in un’intervista da poco rilasciata al giornale L'Adige esprime la sua preoccupazione per la "situazione degli orsi" affermando: «saremo costretti a intervenire con le ordinanze di sicurezza».Vergognoso come la Provincia di Trento presenti progetti europei per il ripopolamento dell’orso e poi però, annualmente, decida di ucciderne qualcuno o di emettere continue ordinanze di cattura, detenendoli poi in una struttura non adeguata come il Centro Faunistico Casteller, in cui non viene tutelata affatto la salute degli animali.Si ispiri piuttosto al modello virtuoso abruzzese di pacifica convivenza uomo-animale.Leggi il comunicato stampa 👉 bit.ly/3zATHcf(Copyright: © Hoang Le | FOUR PAWS) ... See MoreSee Less
View on Facebook

3 days ago

DIVENTA UN COMBATTENTE PER GLI ANIMALITi piacerebbe vivere un'esperienza nel volontariato animalista? Hai a cuore gli animali e la biodiversità? Se vengono raggiunti risultati sempre più importanti per i diritti degli animali è anche grazie al tuo impegno e al tuo contributo. Se un giorno vedremo sempre meno sofferenza negli occhi degli animali è anche grazie a te.Diventa nostro socio 👉 bit.ly/3iFpW44 ... See MoreSee Less
View on Facebook

Le nostre Campagne